Motosega Husqvarna: un successo che dura da più di 300 anni

motosega husqvarnaUno dei principali leader nella produzioni di motoseghe è senza ombra di dubbio Husqvarna. Oltre 300 anni di attività. Un’età portata più che dignitosamente e che sta sempre più migliorando con l’avanzare del tempo. In questa pagina andremo a parlare di uno dei prodotti di certo più apprezzati, ovvero la motosega Husqvarna.
Husqvarna produce prodotti per tutti, quindi sia per i professionisti che per l’utente privato. Per ognuno riserva una qualità specifica, in modo da rendere quell’oggetto, il migliore e l’ideale. Difficile trovare una pecca in un’azienda così prestigiosa (e infatti non ne abbiamo trovati).
Giusto specificare che non produce solo motoseghe, ma anche motociclette, elettrodomestici, macchine da cucire, biciclette, armi da caccia e prodotti per esterni. Adesso però, concentriamoci solo sulle motoseghe Husqvarna e vediamone le caratteristiche.

Motosega da potatura Husqvarna: caratteristiche

La motosega da potatura Husqvarna presenta le caratteristiche che ogni utente, addetto alla potatura, vorrebbe.
Hanno una comoda impugnatura superiore. Se ciò non bastasse, si parla di motoseghe leggeri, ma che allo steso tempo sono anche abbastanza potenti, in grado di abbattere anche gli alberi (le dimensioni dell’albero dipendono pure dal modello di motosega acquistato).
Non può non essere apprezzata, una particolarità importante per un prodotto di questa tipologia, ovvero, la motosega da potatura Husqvarna è maneggevole, ciò comporta una maggiore agilità e rapidità quando bisogna potare un albero.
Tra le tipologie a disposizione, vi è sia quella elettrica che quella a scoppio.

Elettrosega Husqvarna: caratteristiche

Adesso parliamo dell’elettrosega Husqvarna. Questa tipologia di motosega vanta una struttura ergonomica e ciò rende  il prodotto facile da usare. Quindi non avrai alcuna difficoltà nel maneggiare una sega elettrica Husqvarna, visto che è leggerissima.
Per controllare il livello dell’olio è disponibile una spia trasparente. Quindi se l’olio dovesse stare per terminare, saresti il primo ad accorgetene.
Una volta accesa, nessun avvio forzato, ma parecchio dolce. In modo da non avere nemmeno il benché minimo problema all’accensione. Un’altra di quelle caratteristiche pensate appositamente per te. Dotata pure della protezione da sovraccarico, che protegge il motore da eventuali fuorigiri.
Considera pure che l’elletrosega Husqvarna è costruita seguendo le più fedeli e severe leggi per la salvaguardia dell’ambiente. Il che non è assolutamente un dato da sottovalutare.

Motosega a scoppio Husqvarna: caratteristiche

In questo caso parliamo di un altro capolavoro della Husqvarna. Partiamo subito con una caratteristica che piacerà tantissimo, ovvero una riduzione del consumo di carburante, ciò significa che la benzina durerà di più. Non male, eh? Ma non finisce qui, perché sono state ridotte le emissioni dei gas di scarico. Il che è un bene prezioso per l’ambiente, non c’è che dire.
Si può trovare come caratteristica, anche l’innovativo sistema di pulizia dell’aria, che consente alla tua motosega di lavorare di più, molto di più, tra un cambio del filtro e l’altro.
Inoltre, trattandosi di motoseghe a scoppio, il loro tallone d’Achille è sempre stato l’eccessiva pesantezza. Ebbene, stavolta c’è da stare tranquilli, perché la motosega a scoppio Husqvarna è molto leggera. E ciò non significa che è meno potente. Assolutamente no. La potenza, anzi, non diminuisce affatto. Diminuisce solo il peso. Evidentemente hanno messo lamotosega a scoppio Husqvarna a dieta, ottenendo però, alla fine, dei risultati davvero ottimali.

Motosega professionale Husqvarna

La Motosega professionale Husqvarna è perfetta per tutti i professionisti. Quindi carpentieri, coltivatori e potremmo continuare all’infinito, ma è anche il caso di fermarci, se no si rischia di non elencare alcune delle preziose caratteristiche che potresti trovare nella tua Motosega professionale Husqvarna.
Partiamo subito con una bassa rumorosità. E non volendo farci mancare nulla, ci sono pure degli efficaci ammortizzatori antivibranti, così mentre lavori, non dovrai sembrare uno di quei personaggi Disney alle prese con il classico trapano che li fa saltellare. No, tu potrai svolgere il tuo lavoro, senza che quelle pesanti vibrazioni ti possano dare forte fastidio. Così, non solo lavorerai molto più piacevolmente, ma sarai anche molto più preciso.

Avviamento dolce e sistema automatico di lubrificazione, altre caratteristiche ovvie e scontate nella motosega Husqvarna. Ovviamente non manca nemmeno il freno catena, che permette di arrestare anche solo dopo un secondo, la catena. Solo un secondo, no uno in più, no uno in meno. Ciò è abbastanza importante per la tua sicurezza.
Perché poi perdere tempo a regolare le impostazioni del carburatore? Tutto tempo sprecato, ti basta la funzione Autotune e potresti tranquillamente lasciare che la macchina valuti da sé il migliore settaggio.
L’impugnatura può anche essere adattata a diverse lunghezze, in modo che a seconda del tuo bisogno, tu possa regolare l’impugnatura per lavorare come preferisci.

Le migliori motoseghe Husqvarna

Non è mica facile scegliere una tra le tante motoseghe Husqvarna. Non è per niente facile la scelta, ma non solo per una questione di numero, ma bensì per una questione di qualità. Davvero, risulta difficile perché la motosega Husqvarna è assolutamente un prodotto di altissima qualità. E non lo diciamo tanto per dire.
Avrai potuto leggere quali meravigliose caratteristiche possiede. Si ha un minor peso, un minor consumo di carburante, una potenza sempre maggiore ed una struttura ergonomica e via via tutte le altre caratteristiche descritte.  Davvero, la motosega Husqvarna ha qualità da vendere.
A questo punto, devi arrivare ad una scelta, il che non è per niente facile. Pure noi abbiamo avuto difficoltà nell’individuare la migliore motosega. E siamo giunti ad una conclusione.

Quale conclusione?
Non esiste, ovviamente, la migliore motosega in assoluto, esiste solo quella che è migliore per te. Il giudizio può variare tra una persona e l’altra, perché diverse sono le esigenze di ognuno.
E allora come abbiamo fatto a stabilire le migliori motoseghe Husqvarna?
Semplice, abbiamo scelto le motoseghe con il miglior rapporto qualità prezzo. Questo è il parametro su cui ci siamo basati, senza andare a giudicare come miglior motosega, la motosega Husqvarna più costosa. E senza reputare peggiore, la motosega Husqvarna con il minor prezzo.
Quindi speriamo che queste nostre scelte, siano apprezzate anche da parte tua.

Ecco a te le 3 migliori Motoseghe Husqvarna scelte in base al miglior rapporto qualità prezzo (basta un click sul link “Scopri l’offerta” per valutarne la disponibilità.

 

Ultimo aggiornamento: 23 Marzo 2019 11:09

Motoseghe Husqvarna: prezzi

Abbiamo visto talmente tante caratteristiche della motosega Husqvarna, che forse parlare del prezzo risulta quasi un insulto. Parliamo di autentici gioielli dell’innovazione tecnologica. Prodotti di qualità altissima. E allora il prezzo (magari te lo stai chiedendo proprio ora) è parecchio alto? Noi ti diciamo di no, perché ogni cosa varia da te.
In che senso?
Te lo spieghiamo subito.
Sei un hobbista? La risposta è sì?
Allora non spendere cifre fin troppo elevate per una motosega.
A te non serve una motosega professionale, questi modelli costosi servono solo ai professionisti, a te serve solo una motosega Husqvarna per curare il tuo giardino. Allora puoi trovare tranquillamente la tua motosega Husqvarna ad un prezzo ben minore delle cifre elencate prima.  E avresti però la certezza, di star portando a casa una motosega che durerà nel tempo. Non un giocattolino che si romperà al primo contrasto con un ramoscello.
Se sei un professionista, hai bisogno del meglio e Husqvarna ti offre il meglio ad un prezzo competitivo [qui puoi scoprire tutti i costi e anche delle offerte allettanti].

Husqvarna: motoseghe che rispettano l’ambiente

Proprio così, non sembra facile trovare delle aziende multinazionali che pensino pure al rispetto dell’ambiente, oltre che all’arricchirsi giornalmente e all’innovazione dei loro prodotti. Per fortuna Husqvarna non è azienda egoista, ma pensa pure alla natura. Per far questo, l’azienda Husqvarna ha progettato per tutte le sue motoseghe, nessuna esclusa (quindi si va dalla motosega per principianti a quella per professionisti, senza distinzione) l’esclusivo motore X-Torq. Un motore che ha l’assoluta responsabilità di ridurre il consumo di carburante, ma sopratutto di ridurre notevolmente l’emissione dei gas di scarico.

Così facendo, la motosega Husqvarna rispetta l’ambiente e chi ci abita, sopratutto. Perché rispettare l’ambiente non significa rispettare solo la natura, ma ha un significato ben più profondo. Significa rispettare noi stessi, rispettare l’essere umano.
Purtroppo però, non tutte le aziende rispettano i severi e giustissimi regolamenti che hanno il compito di supervisionare e tutelare l’ambiente. C’è chi se ne frega altamente, ma ripetiamo e ribadiamo, perché è anche bello ogni tanto elogiare chi si batte e fa di tutto per rispettare noi e tutto ciò che ci circonda, che la Husqvarna rispetta tutte le regole per la salvaguardia dell’ambiente.

Husqvarna: un successo che dura da più di 300 anni!

Se Husqvarna ha conquistato la tua attenzione, allora potrebbe interessarti un po’ della sua storia. Non sarà una lezione lunga e prolissa come quelle che spesso, l’insegnante di storia, ci costringeva a seguire in classe. No, promettiamo di descrivere i dati più salienti di questa gloriosa azienda. Questa è una promessa che facciamo a te ma anche a noi stessi. Se no, ci viene in mente l’insegnante di storia, con il suo dito sempre puntato sulla nostra faccia e con il solito laconico commento: “Non si dorme in classe”. Ma rivelato questo piccolo segreto, passiamo alla storia della Husqvarna.
Husqvarna nasce nel 1689. Scommettiamo che stai facendo il conteggio con le mani, per capire quanto sia vecchia quest’azienda. Parecchio vecchia. Avevamo detto più di 300 anni e in effetti sono più di 300 anni. Se un’azienda riesce ad essere attiva per ben 300 anni, un motivo ci deve per forza essere.

Qual’è questo motivo?
La qualità.
Ritorniamo alla nascita. La Husqvarna nasce come fabbrica d‘armi. Pensa un po’, era una fabbrica d‘armi e se ne è occupata per più di 150 anni. Ma si sa, all’epoca il mercato delle armi era abbastanza florido ma per certi versi, anche una necessità. Poi ha smesso di costruire prodotti bellicosi e si è data ad articoli adatti per il gentil sesso. Ovvero le macchine da cucire e anche gli elettrodomestici. Successivamente si dà pure alla produzione delle biciclette. Ha cambiato molti programmi durante la sua storia, ma d’altronde in 300 anni, è anche concesso più di un cambiamento. Ma è nel 1903 che inizia il decisivo passo verso l’ascesa del successo senza sosta, quando la Husqvarna inizia a produrre motociclette. Magari non lo sapevi o magari sì, fatto sta che questa azienda è una famosissima produttrice di motociclette dal 1903.

Abbiamo finito?
No, ancora no.
Dopo 15 anni, con il rilevamento di una nota azienda svedese, si immette pure nel settore dei rasaerba e qui già ci stiamo avvicinando alla motosega Husqvarna.
E allora che ne dici se ci avviciniamo al gran giorno?
Ok, affare fatto, ci hai convinto.
Nel 1959 nasce la motosega Husqvarna. Eccola qui, la prima motosega, inconsapevole che dopo, avrebbe avuto un successo mondiale.
A quel punto il successo in terra nazionale, Svezia, era già fin troppo evidente, così inizia l’espansione in altri 20 Paesi. Il successo ormai è simile a quella di una palla che rotola verso il basso, dopo esser partita dalla cima più alta del mondo. Fermarla è impossibile e così Husqvarna non si ferma. Comincia ad acquisire molte altre società in diversi parti del mondo, tra cui, nel 1999, si appropria del marchio McCulloch.
L’ultima acquisizione risale al 2008, quando rileva uno dei più importanti produttori, in Svezia, di utensileria diamantata e di levigatrici per pavimenti.

Non era facile raccontare ben 300 anni di storia, proprio per niente, ma per fortuna ce l’abbiamo fatta e speriamo pure di non averti annoiato. Speriamo proprio di no. Non vorremmo aver fatto proprio come il nostro professore di storia.
Possiamo chiudere qui con la storia di Husqvarna, consapevoli del fatto che per avere una durata di 300 anni, quest’azienda non può che essere una super azienda. Noi ne siamo consapevoli e siamo convinti di un motto: “Il successo non dura per sempre, se non lo coltivi giorno dopo giorno”. In questo caso, Husqvarna ha coltivato il successo giorno per giorno, riuscendo ad ottenere dei risultati a dir poco eccezionali per un’azienda nata ben 300 anni fa.