Motosega a scoppio: l’ideale per i professionisti

Motosega a scoppioLa motosega a scoppio altro non è che la motosega più potente tra quelle in circolazione. La particolarità che la contraddistingue è quella di due serbatoi, in uno va messa la benzina, nell’altro l’olio. Occhio a non confondere i due serbatoi, se no si potrebbe già dire addio alla bella motosega.
La motosega a scoppio è principalmente ideata per uso agricolo, più che per un uso da amante del giardino di casa. Ma non temere hobbista, sono state ideate pure delle motoseghe a scoppio, che possono tranquillamente essere usate anche da chi non è un professionista, permettendo così a te, di prenderti cura del tuo giardino.
Come ogni motosega, anche la motosega a scoppio ha i suoi tratti distintivi che la rendono più o meno migliore per un utilizzo, piuttosto che un altro. Proseguendo nella lettura, potrai scoprire tutti i vantaggi derivanti dall’utilizzo di una motosega a scoppio.

Motosega a benzina: vantaggio professionale!

Parliamo adesso al vantaggio principe di una motosega a scoppio. Lo abbiamo accennato, quindi non sarà una sorpresa per te, vedere il principale vantaggio che si ha nel possedere questa tipologia di motosega. Questo ulteriore approfondimento è fatto solo per “Dare a Cesare, ciò che è di Cesare“. In questo specifico caso, vogliamo dare alla motosega a scoppio, il giusto risalto.

Che potenza!

La potenza è ciò che contraddistingue la motosega a scoppio. Una potenza che ne fa uno strumento essenziale per un professionista. Ideale per ogni situazione, anche la più semplice, come la potatura [Per info dettagliate leggi anche Motosega da Potatura] o anche la più complessa come l’abbattimento di alberi o il taglio della legna. Proprio la potenza della motosega a scoppio permette a qualunque professionista, di districarsi nei lavori più complicati del suo settore, con più facilità e rapidità. La stessa facilità e rapidità potrà essere riscontrata anche da un hobbista, che naturalmente può anche acquistare una motosega a scoppio che non superi i 2 Kw di potenza. Una maggiore potenza per un hobbista non serve.

Lama motosega a scoppio: occhio alla misura!

Una caratteristica è la misura della lama, che può anche arrivare fino a 100 cm. Certo, in quest’ultimo caso parliamo di motoseghe solo ed esclusivamente ad uso professionale.
Noi non ce lo vediamo mica un amante del giardino, affrontare un timido cespuglietto con una motosega la cui lama misura 100 cm. Probabilmente il cespuglio potrebbe animarsi e decidere di auto-potarsi.
In ogni caso, a meno che tu non sia uno dei novelli Jason Roovheers (e noi speriamo vivamente che tu non lo sia) di una motosega con una simile lama, non te ne fai nulla. A meno che tu non voglia mettere paura al vicino irrispettoso, che non fa altro che mettere la musica alta a tutto volume ogni domenica mattina alle sette.

Quindi, se hai un piccolo orticello, un piccolo giardinetto, ma anche se fosse un terreno un po’ più grandicello del solito, non te ne fai ugualmente nulla di una motosega a scoppio con una lama fin troppo lunga. Senza considerare che una lama lunga, corrisponde a dimensioni della motosega più voluminose, giusto per combaciare il peso con quello della lama.
Quindi per un te, hobbista, può bastare anche una motosega con lama da 30 cm e con una potenza inferiore ai 2 Kw. E a tal proposito consigliamo Alpina c25.

Motosega telescopica a scoppio

Specifichiamo subito che non è un modello di motosega a scoppio, però a volte si fa l’errore di considerare l’asta telescopica, un attrezzo che permette alla motosega di cambiare tipologia. Un altro errore che si fa, è quello di chiamare questo attrezzo “motosega”, quando in realtà è uno sramatore. Noi continueremo a chiamarlo motosega, giusto per comodità e per capirci meglio.

La motosega telescopica ha semplicemente un attrezzo, chiamato asta telescopica, che permette di raggiungere, grazie alla lunghezza dell’asta, altezze per noi inarrivabili, se non con l’uso di una scala. Questo permette pure di svolgere un lavoro di potatura preciso e confortevole, restando in piedi sul terreno, senza bisogno di usare nessuna scala.
Il prezzo di una motosega, con l’aggiunta dell’asta telescopica, aumenta. Un po’ come quando in un bar si chiede un cono gelato con infine l’aggiunta della panna. La panna ce la fanno pagare in più. Lo stesso avviene in questo caso, anche se il costo [qui puoi scoprire tutti i prezzi] non è poi così elevato, considerando che certi modelli professionali costano decisamente di più.

Motosega a scoppio professionale

Cosa intendiamo con motosega a scoppio professionale?
Semplicemente una motosega adatta principalmente per chi svolge il lavoro di giardiniere o boscaiolo. Sono motoseghe potenti e più performanti, su questo non c’è alcun dubbio. Infatti, richiedono pure un esborso superiore di soldi [qui trovi i prezzi] ma a chi serve una motosega ad uso lavorativo, non può non acquistare un modello professionale.
Un hobbista può di certo fare a meno di acquistare una motosega a scoppio professionale e puntare decisamente sui modelli a benzina meno performanti, ma più economici e adatti per un utilizzo di tipo domestico.

Motosega a scoppio: prezzi alla portata per gli hobbisti!

Abbiamo spiegato che una motosega a scoppio ha un costo superiore in base al tipo di modello scelto. Per un uso professionale, avrai bisogno di maggiore potenza, maggiore velocità, sistema anti-vibrazione e tutte quelle caratteristiche importanti per un professionista. Tutte caratteristiche che faranno lievitare il prezzo.
Veniamo a te, hobbista, tu non te ne fai nulla di una motosega professionale. A te basta che riesca a rendere il tuo giardino sempre verde e vivace. E allora proprio per te, sono state pensate delle motoseghe a scoppio dal prezzo ribassato, dalle potenzialità minori rispetto ad una motosega professionale, ma dall’assoluta efficacia. E sopratutto con un ottimo rapporto qualità prezzo.

Adesso però vogliamo mostrarti le migliori 3 motoseghe a scoppio in grado di offrire il miglior rapporto qualità prezzo. Scopri se le offerte sono ancora attive.

 

Ultimo aggiornamento: 19 Marzo 2019 18:39